Italy

Alsystin

registered_until: March 31, 2022
BAYER - insecticide
15711

Alsystin è un insetticida efficace su insetti dannosi quali cidia, carpocapsa, anarsia, rodilegno ed altri lepidotteri. E' quindi indicato per la protezione delle colture frutticole: melo, pero, pesco, nettarino e susino. Alsystin è a base di triflumuron, principio attivo appartenente al gruppo chimico delle benzonil-fenil-uree, la cui azione (inibitore della sintesi della chitina - IGR) è diretta verso processi biochimici tipici degli insetti. Nel momento di maggiore vulnerabilità per gli insetti dannosi, ovvero durante la fase di sviluppo da uovo a larva, Alsystin interviene sia con un'azione per contatto sull'uovo sia per ingestione e non ha proprietà sistemiche. Alsystin permette al frutticoltore di gestire la protezione del frutteto in chiave moderna, garantendo un’alternativa efficacie contro gli insetti dannosi ed un'azione selettiva verso gli insetti utili.

ISTRUZIONI E MODALITA’ DI IMPIEGO
Melo, pero: contro Cydia pomonella, Cydia molesta, Leucoptera scitella, Phyllonorycter blancardella, P. corylifoliella, Psylla pyri, Orgya antiqua, Achips podanus, Pandemis cerasana, P. heparana, Zeuzera pyrina: 25 ml/hl (0,25 - 0,375 l/ha). Intervenire dall’inizio del volo all’inizio dell’ovodeposizione. Effettuare al massimo 2 applicazioni contro Carpocapsa (C. pomonella) (1° e 2° generazione) e Cidia del pesco (C.molesta) (3° e 4° generazione). Contro i Minatori fogliari (L. scitella, P. blancardella, P. corylifoliella) intervenire poco prima del picco del volo sulla 1° o sulla 2° generazione. Per il controllo della Psilla del pero (P. pyri) intervenire sulla 2° generazione, allo stadio “uova bianche”, miscelando il prodotto con olio minerale allo 0,25 - 0,5%. Per il controllo dei Lepidotteri defogliatori e ricamatori (O. antiqua, A. podanus, P. cerasana, P. heparana) effettuare 1 applicazione alla comparsa delle prime larve. Contro la Zeuzera (Z. pyrina) effettuare 2 applicazioni a distanza di 40 giorni, bagnando bene le parti legnose, nel periodo di massimo volo degli adulti (giugno-luglio).
Pesco, nettarino, susino: contro Phyllonorycter pomonella, Cydia molesta, Cydia funebrana, Anarsia lineatella, Zeuzera pyrina: 25 ml/hl (0,25 - 0,375 l/ha). Intervenire dall’inizio del volo all’inizio dell’ovodeposizione. Effettuare al massimo 2 applicazioni contro la Cidia del pesco (C. molesta) (2° e 3° generazione) e la Cidia del susino (C. funebrana) (1° e 2° generazione). Contro i Minatori fogliari (Phyllonorycter pomonella) intervenire poco prima del picco del volo sulla 1° o sulla 2° generazione. Contro la Zeuzera (Z. pyrina) effettuare 2 applicazioni a distanza di 40 giorni, bagnando bene le parti legnose, nel periodo di massimo volo degli adulti (giugno-luglio).
 
COMPATIBILITA': il prodotto non è compatibile con prodotti a reazione alcalina (ad es. polisolfuri).
 
Avvertenza
In caso di miscela con altri formulati deve essere rispettato il periodo di carenza più lungo. Devono inoltre essere osservate le norme precauzionali prescritte per i prodotti più tossici. Qualora si verificassero casi di intossicazione informare il medico della miscelazione compiuta.
effettivo
crops
Meli
bbch
0 - 0
norma registrata
0.25 - 0.375
Intervallo pre-raccolto
28
crops
Pere
bbch
0 - 0
norma registrata
0.25 - 0.375
Intervallo pre-raccolto
28
crops
Pesche
bbch
0 - 0
norma registrata
0.25 - 0.375
Intervallo pre-raccolto
14
crops
Nettarine
bbch
0 - 0
norma registrata
0.25 - 0.375
Intervallo pre-raccolto
14
crops
Susini
bbch
0 - 0
norma registrata
0.25 - 0.375
Intervallo pre-raccolto
14