Cuman CombiRegistrazione scaduta
UPL - Fungicida
9141

CARATTERISTICHE
Il CUMAN COMBI è efficace contro la Peronospora della vite e del pomodoro. Impiegato sulla vite, subito dopo l’allegagione, irrobustisce la buccia degli acini ed esplica un notevole effetto collaterale contro Botrytis e Mal bianco o Oidio. Si impiega inoltre nella lotta contro la Ticchiolatura del melo e del pero. È attivo contro le crittogame sensibili al rame ed ai ditiocarbammati. Il prodotto unisce alla durata di azione ed all’effetto di contenimento vegetativo del Rame, la rapidità d’azione (effetto bloccante) e l’effetto stimolante del Mancozeb.

COLTURE PROTETTE, PARASSITI CONTROLLATI, DOSI E MODALITÀ D’IMPIEGO
Vite: contro Peronospora, dose d’impiego 400-600 g/hl. Il prodotto può essere impiegato durante tutto il ciclo vegetativo, ripetendo i trattamenti ogni 10-12 giorni.
Melo e pero: contro Ticchiolatura, Septoria, Alternaria e Ruggine 400-600 g/hl. Intervenire dalla comparsa dei sintomi proseguendo la lotta secondo i normali calendari dei terattamenti.
Pomodoro: contro Peronospora, Antracnosi, Alternaria, Septoria e Cladosporiosi 400-600 g/hl, intervenendo, a seconda dei casi, ogni 8-12 giorni. Iniziare i trattamenti alla comparsa dei primi sintomi. Le dosi si riferiscono a trattamenti effettuati con pompe a volume normale. Quando si effettuano trattamenti con pompe a basso volume (somministrando cioè un minor quantitativo di acqua per ettaro), le dosi per ettolitro vanno proporzionalmente aumentate in modo da distribuire per unità di superficie la stessa quantità di prodotto.

Cropsbbchnorma registrataIntervallo pre-raccolto
Meli0 - 00 - 028
Pere0 - 00 - 028
Pomodori0 - 00 - 07
Uva0 - 00 - 028