GeministarRegistered until: 2021 M12 31
Dow AgroSciences - Erbicida
12741

USI AUTORIZZATI E MODALITA D’IMPIEGO
Erbicida selettivo per frumento, orzo e mais, efficace contro infestanti dicotiledoni

CAMPI D’IMPIEGO
FRUMENTO E ORZO:
Piante infestanti sensibili: Galium aparine (Attaccamano), Stellaria media (Centocchio), Convolvolus arvensis (Vilucchio comune).
Piante infestanti mediamente sensibili: Sinapis arvensis (Senape), Diplotaxis erucoides (Ruchetta violacea), Capsella bursa-pastoris (Borsapastore), Raphanus raphanistrum (Ravanello selvatico), Fallopia convolvolus (Poligono convolvolo), Rapistrum rugosum (Miagro peloso), Myagrum perfoliatum (Miagro liscio), Papaver rhoeas (Papavero), Matricaria chamomilla (Camomilla comune).
Dosi d’impiego: 1,5-1,8 litri/ha in 200-400 l/ha di acqua avendo cura di irrorare le infestanti in modo omogeneo. Impiegare le dosi più elevate in presenza di grave infestazione di Galium aparine.
Epoca e modalità di applicazione: Trattare quando la coltura si trova nelle fasi fenologiche comprese tra accestimento e fine levata.
Avvertenza: Qualora si renda necessaria la risemina della coltura per avversità climatiche, attacchi parassitari, ecc. è possibile seminare Frumento ed Orzo, Avena, Segale e Mais senza attendere nessun intervallo.

MAIS:
Infestanti sensibili: Abutilon theophrasti (Cencio molle), Bidens tripartita (Forbicina).
GEMINISTAR è attivo anche contro infestanti perennanti quali: Convolvulus arvensis (Vilucchio), Calystegia sepium (Vilucchione), Rumex spp (Romice).
Dosi d’impiego: 1-1,2 litri/ha in 200-400 l/ha di acqua avendo cura di irrorare le infestanti in modo omogeneo.
Epoca e modalità di applicazione: applicare GEMINISTAR sino allo stadio di 6-7 foglie vere della coltura.

LAVAGGIO DELLE ATTREZZATURE:
Prima di effettuare trattamenti su colture diverse da quelle riportate in etichetta, è importante eliminare ogni traccia di prodotto dall’attrezzatura di irrorazione.
Si raccomanda di seguire la seguente procedura:
1) Vuotare completamente l’attrezzatura di distribuzione; riempire un terzo della botte con acqua pulita e sciacqure per 10 minuti, quindi vuotare l’attrezzatura.
2) Riempire un terzo della botte con una soluzione di acqua ed ipoclorito di sodio (p.e. candeggina per uso domestico) nella misura di 0,5 litri/hl d’acqua; sciacquare per 10 minuti quindi vuotare l’attrezzatura.
3) Per eliminare ogni residuo di ipoclorito di sodio sciacquare con acqua pura. Filtri ed ugelli vanno rimossi e lavati separatamente con soluzione d’acqua ed ipoclorito di sodio.

Cropsbbchnorma registrataIntervallo pre-raccolto
Grano invernale0 - 01.5 - 1.8-
Grano primaverile0 - 01.5 - 1.8-
Mais, granoturco0 - 01 - 1.2-
Orzo invernale0 - 01.5 - 1.8-
Orzo primaverile0 - 01.5 - 1.8-