Italy

Startop SC

registered_until: March 31, 2022
BAYER - insecticide
16176

ISTRUZIONI E MODALITA’ DI IMPIEGO
Melo, pero: contro Cydia pomonella, Cydia molesta, Leucoptera scitella, Phyllonorycter blancardella, P. corylifoliella, Psylla pyri, Orgya antiqua, Achips podanus, Pandemis cerasana, P. heparana, Zeuzera pyrina: 25 ml/hl (0,25 - 0,375 l/ha). Intervenire dall’inizio del volo all’inizio dell’ovodeposizione. Effettuare al massimo 2 applicazioni contro Carpocapsa (C. pomonella) (1° e 2° generazione) e Cidia del pesco ( C. molesta) (3° e 4° generazione). Contro i Minatori fogliari (L. scitella, P. blancardella, P. corylifoliella) intervenire poco prima del picco del volo sulla 1° o sulla 2° generazione. Per il controllo d ella Psilla del pero (P. pyri) intervenire sulla 2° generazione, allo stadio “uov a bianche”, miscelando il prodotto con olio minerale allo 0,25 - 0,5%. Per il controllo dei Lepidotteri defogliatori e ricamatori (O. antiqua, A. podanus, P. cerasana, P. heparana) effettuare 1 applicazione alla comparsa delle prime larve. Contro la Zeuzera (Z. pyrina) effettuare 2 applicazioni a distanza di 40 giorni, bagnando bene le parti legnose, nel periodo di massimo volo degli adulti (giugno-luglio).
Pesco, nettarino, susino: contro Phyllonorycter pomonella, Cydia molesta, Cydia funebrana, Anarsia lineatella, Zeuzera pyrina: 25 ml/hl (0,25 - 0,375 l/ha). Intervenire dall’inizio del volo all’inizio dell’ovodeposizione. Effettuare al massimo 2 applicazioni contro la Cidia del pesco (C. molesta) (2° e 3° generazione) e la Cidia del susino ( C. funebrana) (1° e 2° generazione). Contro i Minatori fogliari (Phyllonorycter pomonella) intervenire poco prima del picco del volo sulla 1° o sulla 2° generazione. Contro la Zeuzera ( Z. pyrina) effettuare 2 applicazioni a distanza di 40 giorni, bagnando bene le parti legnose, nel periodo di massimo volo degli adulti (giugno-luglio).
SU TUTTE LE COLTURE EFFETTUARE AL MASSIMO 2 TRATTAMENTI PER ANNO.

PREVENZIONE DELLA RESISTENZA
STARTOP SC
è un insetticida appartenente al Gruppo MoA 15 (classificazione IRAC) ed agisce sugli insetti inibendo la biosintesi della chitina. L’impiego ripetuto di STARTOP SC e dei prodotti con la stessa modalità di azione, può favorire lo sviluppo di popolazioni resistenti e determinare quindi l’inefficacia degli interventi di difesa. Per evitare l’insorgenza di resistenza è opportuno alternare prodotti a diversa modalità di azione e integrare le strategie di difesa con mezzi di controllo biologico ed agronomico.

COMPATIBILITA': il prodotto non è compatibile con prodotti a reazione alcalina (ad es. polisolfuri).
Avvertenza: In caso di miscela con altri formulati deve essere rispettato il periodo di carenza più lungo. Devono inoltre essere osservate le norme precauzionali prescritte per i prodotti più tossici. Qualora si verificassero casi di intossicazione informare il medico della miscelazione compiuta.

effettivo
crops
Meli
bbch
0 - 0
norma registrata
0.25 - 0.375
Intervallo pre-raccolto
28
crops
Pere
bbch
0 - 0
norma registrata
0.25 - 0.375
Intervallo pre-raccolto
28
crops
Pesche
bbch
0 - 0
norma registrata
0.25 - 0.375
Intervallo pre-raccolto
14
crops
Nettarine
bbch
0 - 0
norma registrata
0.25 - 0.375
Intervallo pre-raccolto
14
crops
Susini
bbch
0 - 0
norma registrata
0.25 - 0.375
Intervallo pre-raccolto
14