QuadrisRegistered until: 2021 M12 31
SYNGENTA - Fungicida
9210

CARATTERISTICHE
Quadris è un fungicida inibitore della respirazione mitocondriale (QoI) appartenente alla famiglia degli analoghi delle strobilurine. Prodotto di copertura, in grado anche di ridistribuirsi uniformemente
all’interno delle foglie, evidenziando un’azione protettiva di lunga durata su oidio. Si caratterizza, inoltre, per il nuovo meccanismo d’azione e per le basse dosi d’impiego.
Selettivo per api ed acari predatori (per es. Typhlodromus pyri e Amblyseius aberrans), Quadris non influenza i processi di fermentazione dei mosti e non altera le caratteristiche organolettiche dei vini.

Note:
Quadris si impiega, nell’ambito di un programma di difesa, nelle epoche in cui la vite risulta più suscettibile agli attacchi fungini.
Scegliere la dose da distribuire in funzione della principale malattia da controllare e della possibile presenza di più malattie nello stesso momento.
Impiegare le dosi più alte e la cadenza d’intervento più breve quando vi sono condizioni molto favorevoli allo sviluppo dei patogeni (es. varietà particolarmente sensibili, aree tipiche di diffusione, condizioni climatiche predisponenti).
Srategia antiresistenza: è da intendersi estesa, indipendentemente dall’avversità controllata, a tutti i prodotti accomunati dal medesimo meccanismo di azione (inibitori della respirazione mitocondriale QoI).
Per una corretta difesa fungicida, si raccomanda sempre di seguire le linee guida FRAC specifiche per colture e patogeni.
Contro Oidio non effettuare più di 2 interventi consecutivi.
Contro Peronospora usare sempre in miscela con fungicidi a diverso meccanismo d’azione.
Nei vigneti dove sono state osservate o si manifestano perdite di efficacia a seguito dell’impiego di prodotti inibitori della respirazione mitocondriale (Qol), per evitare la selezione di ceppi resistenti ai Qol, si deve sospendere l’impiego del prodotto e sostituirlo con un fungicida a diverso meccanismo d’azione.
Quadris può risultare fitotossico per alcune varietà di melo: Gala e isuoi derivati (es. Royal Gala, Mondial Gala, Galaxy), Renetta del Canadà, Mc Intosh e i suoi derivati (es. Summered), Delbar estivale, Cox e i suoi derivati (es. Cox’s Orange Pippin); durante le applicazioni su vite evitare la deriva del prodotto sulle varietà di melo sensibili eventualmente presenti. Per trattamenti sulle varietà di melo sensibili a Quadris, non utilizzare l’attrezzatura impiegata nel vigneto.
Pur essendo selettivo per le varietà di melo più estesamente coltivate (es. Golden delicious, Red delicious, Imperatore, Granny Smith, Jonagold, Stayman), operare con cautela in prossimità di meleti con varietà poco diffuse o di recente introduzione.
Adottare in ogni caso quantitativi d’acqua adeguati ad una completa ed omogenea bagnatura, evitando lo sgocciolamento della vegetazione.
Nel caso di trattamenti con volumi inferiori a 1000 l/ha quando la vite è in piena vegetazione, fare riferimento alle dosi ad ettaro indicate.
Non applicare il prodotto nei vivai.

Cropsbbchnorma registrataIntervallo pre-raccolto
Uva0 - 01 - 121