Altair 4,5 EWRegistered until: 2021 M05 31
Dow AgroSciences - Fungicida
15123

MODALITA' E DOSI D'IMPIEGO
Vite da Vino e Vite da Tavola: impiegare ALTAIR 4,5 EW alla dose di 100-125 ml/hl iniziando i trattamenti quando i germogli sono ben formati. Proseguire ad intervalli di 10-12 giorni fino all’allegagione. Dopo l’allegagione impiegare ALTAIR 4,5 EW alla dose di 125 ml/hl ad intervalli di 8-12 giorni in funzione della pressione della malattia e della sensibilità varietale. In caso di forte pressione della malattia è consigliabile impiegare ALTAIR 4,5 EW alla dose di 150 ml/hl, ad intervalli di 8-10 giorni, per controllare il più efficacemente possibile l’oidio del grappolo e del rachide, soprattutto sulle varietà di uva da tavola più sensibili.
Melo e pero: impiegare ALTAIR 4,5 EW alla dose di 125-150 ml/hl, avendo cura di iniziare i trattamenti alla comparsa delle orecchiette di topo e proseguendo ogni 8-12 giorni a seconda della fase vegetativa e dell’intensità della malattia. Si raccomanda la miscela con fungicidi di contatto ad azione antiticchiolatura come strategia antiresistenza e per migliorare l’efficacia nei confronti della ticchiolatura del frutto.
Pesco, nettarine, susino e albicocco: per il controllo dell’oidio, impiegare ALTAIR 4,5 EW alla dose di 125-150 ml/hl iniziando alla sfioritura e ripetendo i trattamenti per 2-3 volte ad intervalli di 8-12 giorni. Eventualmente riprendere i trattamenti alla comparsa della infezione secondaria applicando ogni 8-12 giorni. Per il controllo della monilia del fiore, impiegare ALTAIR 4,5 EW alla dose di 125-150 ml/hl effettuando due trattamenti a bottoni rosa ed a caduta petali. In caso di condizioni meteorologiche favorevoli alla malattia, effettuare un ulteriore trattamento in fioritura. Per il controllo della monilia del frutto, impiegare ALTAIR 4,5 EW in pre-raccolta alla dose di 125-150 ml/hl effettuando 2 applicazioni ad intervalli di 6-7 giorni.
Melone, anguria, zucchino, cetriolo e zucca: impiegare ALTAIR 4,5 EW alla dose di 125-150 ml/hl iniziando i trattamenti in maniera preventiva oppure non oltre la prima comparsa dei sintomi della malattia continuando ad intervalli di 8- 12 giorni.
Pomodoro, peperone e carciofo: impiegare ALTAIR 4,5 EW alla dose di 125- 150 ml/hl iniziando i trattamenti in maniera preventiva oppure non oltre la prima
comparsa dei sintomi della malattia continuando ad intervalli di 8-12 giorni.
Fragola: impiegare ALTAIR 4,5 EW alla dose di 100-125 ml/hl iniziando i trattamenti in maniera preventiva oppure non oltre la comparsa dei primissimi sintomi della malattia e continuando ad intervalli di 8-12 giorni.

Cropsbbchnorma registrataIntervallo pre-raccolto
Albicocche0 - 00 - 07
Carciofi0 - 00 - 03
Cetrioli0 - 00 - 03
Cocomero0 - 00 - 03
Fragole0 - 00 - 03
Meli0 - 00 - 015
Meloni0 - 00 - 03
Nettarine0 - 00 - 07
Peperoni0 - 00 - 03
Pere0 - 00 - 015
Pesche0 - 00 - 07
Pomodori0 - 00 - 03
Susini0 - 00 - 07
Uva0 - 00 - 015
Zucche0 - 00 - 03
Zucchini0 - 00 - 03