Monilia della pesco
Monilinia laxa

La monilia deriva da tre specie di funghi: Monilinia fructigena (Monilia fructigena nella forma conidica), Monilinia laxa (Monilia laxa nella forma conidica), e Monilinia fructicola (Monilia fructicola), rinvenuta nel 2010 ma che negli ultimi anni è diventata la forma prevalente, specie su frutti .In condizioni climatiche particolarmente favorevoli può assumere il ruolo di fattore determinante per il buon esito della coltura. Superata ormai la delicata fase di fioritura occorre concentrasi sulla protezione dei frutti.