Altair LSCRegistered until: 2021 M05 31
Dow AgroSciences - Fungicida
16174

MODALITÀ E DOSI D'IMPIEGO
Vite da Vino e Vite da Tavola: utilizzare ALTAIR LSC alla dose di 125 ml/hl (1250 – 1500 ml/ha), impiegando volumi d’acqua compresi fra 150 e 1200 l/ha a seconda dell’attrezzatura impiegata e dello sviluppo vegetativo, iniziando i trattamenti a bottoni fiorali separati. Proseguire ad intervalli di 8-12 giorni fino a fine invaiatura. Si raccomanda di impiegare l’intervallo più breve nei periodi di maggior incidenza della malattia. Per la vite da tavola assicurare una perfetta bagnatura del grappolo.
Melo e pero: utilizzare ALTAIR LSC alla dose di 125 ml/hl (1250 - 1870 ml/ha), impiegando volumi d’acqua compresi fra 500-1500 l/ha a seconda dell’attrezzatura impiegata e dello sviluppo vegetativo, avendo cura di iniziare i trattamenti a mazzetti affioranti e proseguendo ogni 10 giorni. Si raccomanda la miscela con fungicidi di contatto ad azione anti-ticchiolatura come strategia antiresistenza e per migliorare l’efficacia nei confronti della ticchiolatura del frutto.
Pesco, nettarina, susino, albicocco e ciliegio: per il controllo dell’oidio, utilizzare ALTAIR LSC alla dose di 133 ml/hl (1330 ml/ha), impiegando volumi d’acqua
compresi fra 500-1500 l/ha a seconda dell’attrezzatura impiegata e dello sviluppo vegetativo iniziando dallo stadio di prime foglie distese e ripetendo i trattamenti
per massimo 2 volte ad intervalli di 10 giorni. Per il controllo della monilia del fiore, utilizzare ALTAIR LSC con le stesse modalità indicate per il controllo dell’ oidio, effettuando due trattamenti a bottoni fiorali ed a caduta petali.
Melone, cocomero, zucchino, cetriolo e zucca (anche in coltura protetta): utilizzare ALTAIR LSC alla dose di 167 ml/hl (1670 ml/ha), impiegando volumi d’acqua compresi fra 400 e 1000 l/ha a seconda dell’attrezzatura impiegata e dello sviluppo vegetativo, iniziando i trattamenti in maniera preventiva oppure non oltre la prima comparsa dei sintomi della malattia e continuando ad intervalli di 8-12 giorni.
Pomodoro, peperone, melanzana (anche in coltura protetta) e carciofo: utilizzare ALTAIR LSC alla dose di 167 ml/hl (1670 ml/ha), impiegando volumi d’acqua compresi fra 400 e 1000 l/ha a seconda dell’attrezzatura impiegata e dello sviluppo vegetativo, iniziando i trattamenti in maniera preventiva oppure non oltre la prima comparsa dei sintomi della malattia e continuando ad intervalli di 8-12 giorni.
Fragola (anche in coltura protetta): utilizzare ALTAIR LSC alla dose di 133 ml/hl (1330 ml/ha) impiegando volumi d’acqua compresi fra 400 e 1000 l/ha a seconda dell’attrezzatura impiegata e dello sviluppo vegetativo, iniziando i trattamenti in maniera preventiva oppure non oltre la comparsa dei primissimi sintomi della malattia e continuando ad intervalli di 7-12 giorni.
Noce e nocciolo: utilizzare ALTAIR LSC alla dose di 167 ml/hl (1670 ml/ha), impiegando volumi d’acqua compresi fra 400 e 1000 l/ha a seconda dell’attrezzatura impiegata e dello sviluppo vegetativo, ogni 8-12 giorni a partire dal primo apparire della malattia. Impiegare il prodotto all’intervallo più breve in presenza di forte pressione di malattia.

Nota: Le dosi per ettolitro indicate sono riferite a trattamenti a volume normale (1000 l/ha). Per trattamenti a basso volume applicare la stessa quantità di prodotto per ettaro che si impiegherebbe con trattamenti a volume normale rispettando le dosi minime e massime indicate. In ogni caso il prodotto và diluito in una quantità d’acqua sufficiente a bagnare completamente la vegetazione ma evitando lo sgocciolamento.

Cropsbbchnorma registrataIntervallo pre-raccolto
Albicocche0 - 01.33 - 1.337
Carciofi0 - 01.67 - 1.673
Cetrioli0 - 01.67 - 1.673
Ciliegie0 - 01.33 - 1.337
Cocomero0 - 01.67 - 1.673
Fragole0 - 01.33 - 1.333
Melanzane0 - 01.67 - 1.673
Meli0 - 01.25 - 1.8714
Meloni0 - 01.67 - 1.673
Nettarine0 - 01.33 - 1.337
Nocciole0 - 01.67 - 1.673
Noci0 - 01.67 - 1.673
Peperoni0 - 01.67 - 1.673
Pere0 - 01.25 - 1.8714
Pesche0 - 01.33 - 1.337
Pomodori0 - 01.67 - 1.673
Susini0 - 01.33 - 1.337
Uva0 - 01.25 - 1.514
Zucche0 - 01.67 - 1.673
Zucchini0 - 01.67 - 1.673