Cirrus CSRegistrazione scaduta
FMC - Erbicida
15181
MODALITÀ DI IMPIEGO E SPETTRO DI ATTIVITÀ
Cirrus CS è un erbicida residuale utilizzato per applicazioni di pre e post-emergenza delle colture.Il suo principio attivo, Clomazone, appartiene alla famiglia degli ossazolidinoni ed esplica la sua attività inibendo la sintesi della clorofilla e dei carotenoidi delle piante.
Cirrus CS è assorbito attraverso le radici e gli epicotili, traslocato per via sistemica nello xilema e diffuso alle foglie in senso acropeto. Nei trattamenti di post-emergenza è necessario intervenire entro i primi stadi di sviluppo delle infestanti (massimo due foglie vere). Vista la complessità della flora infestante del nostro paese e tenuto conto dei differenti periodi di coltivazione delle specie indicate in etichetta, è indispensabile inserire Cirrus CS in un programma integrato di diserbo che contempli l’utilizzo di altre molecole erbicide ad integrazione e supporto dell’attività del Clomazone.
 
VOLUMI DI IRRORAZIONE
Al fine di ottenere una migliore efficacia erbicida del prodotto ed una elevata tollerabilità, è necessario effettuare un’ accurata preparazione del terreno. Applicare 300-800 litri di acqua per ettaro in funzione delle apparecchiature utilizzate. Quando si effettua il trattamento usare la massima attenzione al fine di evitare di sovrapporre le strisce trattate. Non applicare il prodotto con lance a mano. Usare solo barre irroratrici che consentano una uniforme distribuzione del prodot to. Per evitare eventuali danni ad altre colture, lavare accuratamente l’apparecchiatura di irrorazione in ogni sua parte con acqua e sapone o con specifici prodotti.
Cropsbbchnorma registrataIntervallo pre-raccolto
Carote0 - 00.15 - 0.360
Fagioli0 - 00.2 - 0.3-
Fagioli di soia0 - 00.3 - 0.4-
Finocchio0 - 00.3 - 0.35-
Mais, granoturco0 - 00.25 - 0.3-
Patate0 - 00.2 - 0.360
Peperoni0 - 00.3 - 0.6-
Piselli0 - 00.2 - 0.3-
Riso0 - 00.5 - 1-
Tabacco0 - 00.5 - 0.5-
Zucchini0 - 00.3 - 0.6540