Rabor 6Registrazione scaduta
NUFARM - Fungicida
9569

Caratteristiche:
RABOR 6, polvere bagnabile di tipo bordolese micronizzata, è ottenuta per via industriale utilizzando solfato di rame neutralizzato con calce.

DOSI E MODALITA’ D’IMPIEGO
Vite: Contro la Peronospora: 1750 g/hl (175 g/10 l) con 8/10 hl di miscela per ettaro. Intervenendo in chiusura della lotta contro la Peronospora della Vite, determinando l’irrobustimento della buccia degli acini, la Poltiglia Bordolese ha anche una azione collaterale contro la Botrytis della Vite (Muffa grigia).
Melo e Pero: Contro la Ticchiolatura, Cancri del Legno e Batteriosi: 1500 g/hl (150 g/10 l) con 8/12 hl di miscela per ettaro. Sospendere i trattamenti ad inizio fioritura.
Pesco: Contro Bolla, Corineo, Marciume bruno: 3000 g/hl (300 g/10 l) con 8/12 hl di miscela per ettaro, in trattamenti in assenza di vegetazione. Limitare i trattamenti al periodo invernale.
Olivo: Contro l’Occhio di Pavone e Lebbra: 1750 - 2000 g/hl (175-200 g/10 l) con 8/12 hl di miscela per ettaro.
Agrumi (Arancio, Limone, Mandarino): Contro Mal Secco, Allupatura e Fumaggine: 1250 g/hl (125 g/10 l) con 8/12 hl di miscela per ettaro.
Pomodoro: Contro Peronospora, Alternaria, Septoria: 1500 g/hl (150 g/10 l) con 6/10 hl di miscela per ettaro.
Patata: Contro Peronospora ed Alternaria: 1500 g/hl (150 g/10 l) con 6/10 hl di miscela per ettaro.
Pisello: Contro Antracnosi e Cilindrosporiosi: 1500 g/hl (150 g/10 l) con 6/10 hl di miscela per ettaro.
Cavolo, Cicoria, Cipolla, Melanzana, Spinacio : Contro Peronospora: 1500 g/hl (150 g/10 l) con 6/10 hl di miscela per ettaro.
RABOR 6 va impiegato alle dosi citate precedentemente (1,25 – 3,0 Kg/hl) (125-300 g/10 l) mediante irrorazioni preventive da effettuarsi ad intervalli di tempo variabili (da 8 a 12 giorni) a seconda delle condizioni di temperatura e di umidità che favoriscono lo sviluppo delle malattie (in caso di stagione particolarmente piovosa andranno impiegate le dosi maggiori). Per la preparazione della sospensione è sufficiente versare nell’acqua la dose prescritta ed agitare accuratamente.

Compatibilità: Il prodotto è miscibile con gli insetticidi clorurati o carbammati, con gli zolfi bagnabili e colloidali mentre riduce lievemente l’efficacia degli insetticidi fosforganici.
Avvertenze: In caso di miscele con altri formulati deve essere rispettato il periodo di carenza più lungo. Devono inoltre essere rispettate le norme precauzionali prescritte per i prodotti più tossici. Qualora si verificassero casi di intossicazione, informare il medico della miscelazione compiuta.

Cropsbbchnorma registrataIntervallo pre-raccolto
Agrume0 - 00 - 020
Arance0 - 00 - 020
Cavolo cappuccio0 - 00 - 03
Cicoria0 - 00 - 03
Cipolli0 - 00 - 03
Limoni0 - 00 - 020
Mandarini0 - 00 - 020
Melanzane0 - 00 - 03
Meli0 - 00 - 0-
Olive0 - 00 - 020
Patate0 - 00 - 03
Pere0 - 00 - 0-
Pesche0 - 00 - 0-
Piselli0 - 00 - 03
Pomodori0 - 00 - 03
Spinaci0 - 00 - 03
Uva0 - 00 - 020