Muffa grigia
Botrytis cinerea

La botrite, per i sistematici Botrytis cinerea, è un fungo ascomicete che attacca tutti gli organi epigei della pianta del pomodoro. Su foglie e fusti produce dapprima aree di forma irregolare che ospitano marciumi di color chiaro che evolvono in seguito nelle caratteristiche chiazze di muffa grigia. Nemmeno i fiori sono esenti dai suoi attacchi anche se il danno più grave è ovviamente quello a carico delle bacche, sulle quali la botrite genera una marcescenza molle che li rende non più commercializzabili.
Quali fattori predisponenti verso la malattia vi sono gli alti valori termici e igrometrici, enfatizzati anche da una scarsa ventilazione delle piante. Il fungo viene peraltro favorito anche da un'eccessiva vigoria della pianta, quindi vanno evitati eccessi di fertilizzanti azotati.