Peronospora del pisello
Peronospora pisi (Peronospora viciae)

Attacca prevalentemente e rispettivamente il fagiolo e il pisello. Necessita di alte umidità ambientali, ma Peronospora predilige temperature più fresche. Del fagiolo vengono colpiti baccelli e foglie, dove compaiono macchie clorotiche depresse che presto necrotizzano e sviluppano una muffa bianco-rosata. Su pisello sono colpite prevalentemente le foglie, sulle quali compaiono macchie clorotiche irregolari sulla pagina superiore delle stesse. In corrispondenza di queste ultime, sulla pagina inferiore si sviluppa presto una muffa biancastra che vira poi verso il viola e si accompagna a più o meno gravi disseccamenti.