Zefir 25 WDGRegistrazione scaduta
ADAMA - Fungicida
15331

MODALITA’ E CAMPI D’IMPIEGO – ZEFIR 25 WDG è un fungicida triazolico ad attività sistemica. Possiede azione preventiva, curativa ed eradicante. La formulazione microgranulare idrodispersibile ne rende pratico e sicuro l’impiego. ZEFIR 25 WDG può essere utilizzato sulle seguenti colture:
Melo, Pero:
- contro la Ticchiolatura (Venturia spp.) alla dose di 40-50 g/hl, senza superare la dose di 0,75 kg/ha, in miscela con fungicidi citotropici (Dodina, ecc.) o di copertura (Ditianon, Captano, Mancozeb, Tolilfluanide, ecc). Intervenire preventivamente ad intervalli di 6-8 giorni fino alla fase del frutto noce; successivamente allungare l’intervallo fra i trattamenti a 10-15 giorni. E’ possibile impiegare ZEFIR 25 WDG anche con effetto curativo, trattando entro 72-96 ore dall’inizio dell’infezione.
- contro l’Oidio o “Mal bianco” alla dose di 40-50 g/hl, senza superare la dose di 0,75 kg/ha.
- contro Maculatura bruna del Pero (Stemphylium vesicarium) alla dose di 50 g/hl, senza superare la dose di 0,75 kg/ha.
Sono consentite 3 applicazioni l’anno indipendentemente dalla patologia trattata.
Drupacee (Pesco e Nettarine, Albicocco, Ciliegio, Susino):
- contro Monilia (Monilia spp.) e Botrite alla dose di 50-75 g/hl, senza superare la dose di 1,125 kg/ha, intervenendo:
a) a cavallo della fioritura
b) in pre-raccolta effettuando 1-2 applicazioni a distanza di 7 giorni
- contro Mal bianco (Sphaerotheca spp.) alla dose di 50-75 g/hl, senza superare la dose di 1,125 kg/ha,
- contro Ruggine del Susino (Tranzschelia spp.) alla dose di 50 g/hl con trattamenti preventivi o alla comparsa dei primi sintomi, senza superare la dose di 1,125 kg/ha, Sono consentite 2 applicazioni l’anno indipendentemente dalla patologia trattata.
Vite contro Oidio (Uncinula necator) alla dose di 40 g/hl ogni 10-14 giorni, senza superare la dose di 0,4 kg/ha, in miscela o in alternanza con prodotti a diverso meccanismo d’azione (Zolfi, Quinoxifen, ecc.) Sono consentite 3 applicazioni l’anno.
Melone, Cocomero, Cetriolo, Zucchino, Pomodoro, Peperone, Carciofo:
- contro Oidio alla dose di 50 g/hl trattando ogni 7-10 giorni, senza superare la dose di 0,5 kg/ha, Sono consentite 4 applicazioni l’anno. Su melone, cetriolo, zucchino, pomodoro applicazioni consentite sia in pieno campo che in serra. Su cocomero applicazioni consentite solo in pieno campo.
Frumento, Orzo:
ZEFIR 25 WDG si impiega alla dose di 1,0 kg/ha intervenendo:
a) contro il complesso del Mal del piede in fase di accestimento-levata
b) contro Oidio,,Ruggini (Puccinia spp.), Rincosporiosi (Rhynchosporium spp.), Elmintosporiosi, Septoria (Septoria spp.), dalla fase di inizio levata alla spigatura.
c) contro le Fusariosi della spiga (Fusarium spp.) in fase di piena fioritura E’ consentita 1 sola applicazione l’anno indipendentemente dalla patologia trattata.

COMPATIBILITA’ – ZEFIR 25 WDG può essere miscelato con fungicidi o insetticidi a reazione neutra.
AVVERTENZA - In caso di miscela con altri formulati, deve essere rispettato il periodo di carenza più lungo. Devono inoltre essere osservate le norme precauzionali prescritte per i prodotti più tossici. Qualora si verificassero casi di intossicazione informare il medico della miscelazione compiuta.

Cropsbbchnorma registrataIntervallo pre-raccolto
Albicocche0 - 01.125 - 1.1257
Carciofi0 - 00.5 - 0.57
Cetrioli0 - 00.5 - 0.53
Ciliegie0 - 01.125 - 1.1257
Cocomero0 - 00.5 - 0.57
Grano invernale0 - 01 - 130
Grano primaverile0 - 01 - 130
Meli0 - 00.75 - 0.7514
Meloni0 - 00.5 - 0.57
Nettarine0 - 01.125 - 1.1257
Orzo invernale0 - 01 - 130
Orzo primaverile0 - 01 - 130
Peperoni0 - 00.5 - 0.53
Pere0 - 00.75 - 0.7514
Pesche0 - 01.125 - 1.1257
Pomodori0 - 00.5 - 0.53
Susini0 - 01.125 - 1.1257
Uva0 - 00.4 - 0.414
Zucchini0 - 00.5 - 0.53