GridRegistrazione scaduta
DU PONT - Erbicida
9237

MODALITA’ DI IMPIEGO
Caratteristiche d'azione
GRID blocca la crescita delle infestanti sensibili con sintomi visibili (ingiallimenti, necrosi e successiva morte) che si manifestano nel giro di 5- 10 giorni dall’applicazione. GRID, erbicida ad assorbimento fogliare, deve essere applicato su infestanti giovani ed in attiva crescita. Poiché GRID non ha attività residuale, l’effetto erbicida si manifesta solo sulle infestanti presenti al momento del trattamento.

EPOCA – DOSI – MODALITA’ D’IMPIEGO
GRID si applica in post-emergenza, allo stadio compreso tra le 2 e le 6 foglie della coltura.
Dosi d’impiego: 20-25 g/ha addizionati con bagnante non ionico allo 0.2-0.3%. La dose minore è consigliata su infestanti graminacee e dicotiledoni annuali; la dose maggiore è consigliata su infestanti perenni, annuali già sviluppate e Digitaria spp.
Nei terreni torbosi o contro infestanti a nascita scalare ed in genere contro infestanti perennanti può essere utile frazionare gli interventi, trattando con 15 g/ha seguiti da una seconda applicazione a 10 g/ha circa 10-15 giorni dopo.
In ogni caso è necessario aggiungere un bagnante non ionico allo 0.2-0.3%.
Eventuali sarchiature alla coltura trattata devono essere effettuate, in presenza di infestanti perenni, non prima di 8-10 giorni dal trattamento.
VOLUMI DI IRRORAZIONE: 200-400 litri/ha.

PREPARAZIONE DELLA POLTIGLIA
GRID, alla dose stabilita, deve essere disciolto nel serbatoio dell’irroratore riempito circa ad un quarto, mantenendo in funzione l’agitatore anche durante eventuali fermate, con irroratore chiuso. La sospensione deve essere preparata poco prima del suo impiego in campo.

Cropsbbchnorma registrataIntervallo pre-raccolto
Mais, granoturco0 - 015 - 2580

effettivo