Feccia (Fumosterno, Fumaria comune, Fumosa, Fumastrello)
Fumaria officinalis

Pianta annua, erbacea, con radice fittonante bianco-giallastra; fusti ramificati, rampanti eretti, gracili di colore verdognolo spesso con sfumature porporine; altezza 10÷30 cm.

Le foglie 2÷3 pennatosette, le incisioni raggiungono la nervatura principale e i segmenti che ne derivano, sono anch’essi incisi 1÷2 volte, sono alterne, sottili, glauche, glabre e lungamente picciolate, di colore bruno-verde.

I fiori sono raccolti in infiorescenze terminali racemose, opposte alle foglie. I racemi densi durante la fioritura si allargano alla fruttificazione e sono formati normalmente da 20÷30 piccoli fiori, ad unico piano di simmetria, di forma irregolare e di colore rosa, rosso scuro alla fauce. Hanno 4 petalidei quali i 2 più interni sono oblunghi e saldati tra loro all’apice, quello esterno superiore è munito posteriormente di uno sperone e quello inferiore è semplice. Il calice ovale è composto da 2 sepali, dentati, che cadono rapidamente, più stretti della corolla; 2 stami; lo stilo a 2 stimmi laterali, termina con una piccola escrescenza.

I frutti sono acheni tondeggianti, un pò schiacciati all’apice, con superficie verde e rugosetta che producono un singolo seme.