Express SunRegistrazione scaduta
DU PONT - Erbicida
15337

MECCANISMO D’AZIONE
EXPRESS SUN contiene tribenuron-metile erbicida appartenente alle solfoniluree, inibitori specifici dell’enzima aceto lattato sintetasi (ALS). Questo enzima e’ coinvolto nella biosintesi di alcuni aminoacidi essenziali e la sua inibizione porta ad una rapida cessazione della divisione cellulare e quindi della crescita della pianta. EXPRESS SUN viene rapidamente assorbito da foglie e radici e traslocato agli apici vegetativi delle piante trattate. Subito dopo l’assorbimento, EXPRESS SUN blocca la crescita delle malerbe sensibili con sintomi visibili (ingiallimento, necrosi e successiva morte) che possono manifestarsi da 1 a 3 settimane dall’applicazione. Condizioni di caldo e umido dopo il trattamento favoriscono la velocita' di azione. EXPRESS SUN esplica meglio la sua attivita’ erbicida quando viene impiegato su infestanti in attiva crescita e nei primi stadi di sviluppo.

DOSI, EPOCHE E MODALITA’ D’IMPIEGO
EXPRESS SUN si impiega alla dose di 40 g/ha utilizzando un volume d’acqua compreso tra 200-400 litri per ettaro.
Trattare in post-emergenza delle infestanti quando la coltura e’ in uno stadio di sviluppo compreso tra le 2 e le 8 foglie.
In caso di infestazioni prevalenti di Girasole selvatico (Heliantus spp.) e di Nappole (Xanthium spp.) e’ necessario applicare un dosaggio di 60 g/ha.
Per salvaguardare la massima efficacia della tecnologia su cui si basa la tolleranza al tribenuron-metile, si raccomanda l’uso di semente certificata.
Effettuare massimo 1 applicazione per anno. In caso di trattamenti su suoli alcalini, il prodotto sullo stesso appezzamento puo’ essere impiegato una volta ogni 2 anni se si applica il dosaggio di 40 g/ha, ed una volta ogni 3 anni se si applica il massimo dosaggio consentito di 60 g/ha.

Cropsbbchnorma registrataIntervallo pre-raccolto
Girasoli0 - 040 - 6080

effettivo