Veccia comune
Vicia sativa

Leguminosa annuale, non molto resistente al freddo; viene seminata in autunno nelle regioni con inverno mite, in primavera nelle regioni più fredde (Italia settentrionale ). Si adatta a quasi tutti i tipi di terreni purché permeabili temendo l'umidità.

Può essere seminata da sola per foraggio verde o per fieno (in tal caso va sfalciata prima della piena fioritura) o per silo (in questo caso va sfalciata al termine della fioritura). E' consigliabile però consociarla con piante che agiscano da sostegno avendo un portamento prostrato: a questo scopo vanno bene l'avena, l'orzo, mentre associata alla segale fornisce uno sfalcio più anticipato.