Zigolo delle risaie
Cyperus difformis

Lo zigolo delle risaie è una pianta annua a distribuzione originariamente paleotemperata, oggi divenuta subcosmopolita, presente come avventizia in quasi tutte le regioni dell'Italia settentrionale (manca in Liguria, Valle d'Aosta e Trentino-Alto Adige), in Toscana, nelle Marche, in Calabria, Sicilia e Sardegna. La distribuzione regionale è ristretta a pochissime stazioni nella pianura friulana centrale e occidentale. Cresce come specie pioniera su suoli sabbiosi umidi periodicamente inondati, ad esempio lungo il basso corso dei grandi fiumi, e appare spesso come infestante delle risaie. Il nome generico, già in uso presso gli antichi Greci, è di etimologia incerta: forse deriva dall'isola di Cipro (Kypros). Forma biologica: terofita scaposa. Periodo di fioritura: giugno-settembre.