Acetosella
Oxalis acetosella

Descrizione: Pianta acaule perenne erbacea, eretta, di 5- 15 cm di altezza, con rizoma squamoso con scaglie carnose munite di peli.
Le foglie tutte basali, con lungo picciolo, nascenti dal ceppo radicale, sono formate da tre foglioline obcordate, cuoriformi.
I fiori solitari su peduncoli di 5-10 cm sono bianchi, di 12-20 mm di grandezza, con venature di color malva-lilla, raramente rosa ed una macchia basale gialla.
La corolla è formata da 5 petali spatolati ed il calice è munito di 5 sepali elittici smussati, 10 stami di cui 5 lunghi, e 5 corti.
La pianta produce 2 tipi di infiorescenza, la prima a primavera che dà origine a pochi semi, mentre la seconda in estate, con peduncoli cortissimi, che si autoimpollina e produce la maggior quantità di semi per la riproduzione di piante successive.
Il frutto è una capsula lunga 4-10 mm, che a maturità proietta i semi a distanza.