KalahariRegistrazione scaduta
Barclay Chemicals - Erbicida
14927

MODALITÀ D’IMPIEGO
Il trattamento deve essere effettuato in presenza della vegetazione infestante; si consiglia l’impiego di attrezzature dotate di getto controllato ed uniforme. In generale i volumi d’acqua sono 300-800 L per ettaro, tenendo conto dello sviluppo delle infestanti da trattare. Impiegare solo acqua pulita perché Kalahari si disattiva in acque fortemente torbide.

CAMPI D’IMPIEGO E DOSI (riferite ad ettaro)
DISERBO DELLA VITE
3,3-5 litri/ha con 300-800 litri/ha di acqua.
DISSECCAMENTO DEI CULMI DI PATATE: 3,3-5 litri/ha con 300-800 litri/ha di acqua.
Avvertenza: effettuare un solo trattamento per stagione

IMPIEGO DELLE ATTREZZATURE
Kalahari può essere applicato con tutti i tipi di attrezzature: non utilizzare atomizzatori per evitare sia la dispersione che danni alle parti verdi e a quelle non ancora ben lignificate di tutte le colture erbacee ed arboree, sia l’inalazione da parte degli operatori. Si consiglia l’uso di maschere protettive per ovviare a quest’ultimo inconveniente. È sempre consigliabile usare le miscele subito dopo la loro preparazione.

FITOTOSSICITÀ
Trattandosi di un diserbante-diseccante ad azione sulla clorofilla, può arrecare danno a tutte le parti verdi o non ancora ben lignificate delle colture erbacee ed arboree. Pertanto deve essere impiegato solo per gli usi autorizzati nella presente etichetta.

Cropsbbchnorma registrataIntervallo pre-raccolto
Patate0 - 03.3 - 510
Uva0 - 03.3 - 530

effettivo