Ruggine marrone
Puccinia hordei

Nell'host dell'orzo, le infezioni ufficiali sembrano piccole (fino a 0,5 mm diam.) Pustole arancione-marrone che scuriscono con l'età (vedi Immagini). Le pustole sono di solito associate a aloe verde pallido. Sono sparsi, soprattutto sulla parte superiore ma anche sulla superficie inferiore delle lame a foglia e anche sulle guaine delle foglie. Con infezioni gravi in ​​ritardo nella stagione, possono verificarsi infezioni di gambo, glume e alveo e spesso si verifica la clorosi tissutale e l'eventuale necrosi associata a queste infezioni tardive. Alla fine della stagione, si formano telia nera-marrone. Questi spesso si verificano in strisce, in particolare su guaina foglia. Telia è rotonda all'elica, coperta dall'epidermide, e meno abbondante di ufficio; Si verificano anche su stelo, teste e lati abaxiali delle lame.